Testimoni Digitali - News & Digit Media
Esperienze: "Rebecca libri" per dare voce all‘editoria cattolica

“Rebecca libri”: un consorzio nato  per “dare voce alle editrici cattoliche e alle piccole case editrici”. A raccontare lo spirito e gli intenti di questa iniziativa è stato Roberto Bava, intervenuto al convegno “Testimoni digitali”. Primo obiettivo del progetto è quello di portare l’editoria cattolica in “Arianna”, realtà di collegamento tra editori e distributori. “Oggi Rebecca libri, attraverso Arianna, porta i titoli religiosi nelle librerie laiche”, ha spiegato Bava  sottolineando che a questo “si affianca l’attività di formazione, rivolta ai responsabili delle librerie così come a chi desidera aprirne di nuove”.
 “Rebecca libri” è anche un portale web. “Il portale offre notizie e informazioni bibliografiche – ha aggiunto Bava –  e a breve sarà dato spazio anche alle classifiche. Quella aperta sul web è una vera e propria banca dati: attraverso una maschera di ricerca è possibile trovare non solo una pubblicazione, ma soprattutto la scheda bibliografica, all’interno della quale vengono proposti elementi cliccabili per proseguire la ricerca all’interno del portale”. (S.C.)


Ultimo aggiornamento di questa pagina: 23-APR-10
 

testimoni_digitali - Copyright @2005 - Strumenti Software a cura di Seed